Giurisprudenza .it

Codice Civile



Codice Civile



  Art.: 1395 - Contratto Con Se Stesso  
  ╚ annullabile (1471 e seguenti) il contratto che il rappresentante conclude con se stesso, in proprio o come rappresentante di un'altra parte, a meno che il rappresentato lo abbia autorizzato specificatamente ovvero il contenuto del contratto sia determinato in modo da escludere la possibilitÓ di conflitto d'interessi (1735). L'impugnazione pu˛ essere proposta soltanto dal rappresentato (1471).