Giurisprudenza .it

Codice Civile



Codice Civile



  Art.: 1425 - IncapacitÓ Delle Parti  
  Il contratto Ŕ annullabile se una delle parti era legalmente incapace di contrattare (1441 e seguenti). E' parimenti annullabile, quando ricorrono le condizioni stabilite dall'Art. 428, il contratto stipulato da persona incapace d'intendere o di volere (1191, 1934 e seguente).